Concorso di Poesia

Sant’Elpidio a Mare – L’intelligenza numerica dei piccoli al centro di un convegno

rachele zeppilli CNIS Fermo

La sala pubblica di Castellano ospiterà, venerdì 13 marzo, un incontro organizzato dal Coordinamento Nazionale Insegnanti Specializzati (CNIS) in collaborazione con l’Associazione Arcobaleno Genitori per la Scuola, e con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale, per discutere del tema: “Piccoli numeri crescono: promuovere lo sviluppo degli apprendimenti logico/matematici attraverso l’intelligenza numerica”.

L’incontro, che sarà ad ingresso gratuito ed avrà inizio alle ore 21.15, è stato fortemente voluto dall’Associazione Arcobaleno impegnata nel territorio non solo a promuovere iniziative per i più piccoli ma anche per offrire a genitori ed insegnanti occasioni di approfondimento e di crescita su tematiche che riguardano i bambini.

Ad intervenire sul tema sarà la dott.ssa Rachele Zeppilli, presidente della sede di Fermo del C.N.I.S. che fornisce alcune anticipazioni sull’argomento che verrà trattato. “Obiettivo dell’incontro è quello di fornire conoscenza agli educatori e ai genitori sulle capacità numeriche innate e la consapevolezza di una competenza didattica specifica, finalizzata ad un incremento delle capacità cognitive – precisa – per conoscere, dal punto di vista educativo, cosa il bambino è o non è capace di fare in modo da poter pianificare il lavoro di progettazione educativa. Più difficile da dire che da fare: vorremmo aiutare insegnanti e genitori a creare condizioni favorevoli affinché ogni bambino si sviluppi al massimo delle proprie possibilità e in maniera controllata. Un bambino, adeguatamente stimolato, viene messo in condizione di dare il massimo delle sue capacità e lo si può fare partendo dal pretesto di attività che svolgono in modo abitudinario, in momenti di gioco, sfruttando le loro intuizioni”.

“Avendo partecipato a precedenti incontri tenuti dalla dott.ssa Zeppilli nel territorio – aggiunge Sabrina Malvestiti, Presidente dell’Associazione Arcobaleno – ed avendone apprezzato gli interventi, abbiamo ritenuto di poter dare un’altra preziosa occasione, a genitori ed insegnanti, di fare tesoro di momenti di approfondimento che saranno senza dubbio utili per tutti coloro che hanno a che fare con i bambini a diverso titolo. Ringraziamo l’Amministrazione Comunale che ha voluto patrocinare l’iniziativa, segno di come incontri di questo tipo siano considerati importanti anche dalle istituzioni. Ci auguriamo che in molti vogliano rispondere al nostro invito a partecipare per un arricchimento personale che sarà di indubbio vantaggio per l’adulto e, di riflesso, per il bambino”.

Commenti

commenti

Articoli Correlati

In caricamento...

Lascia un commento